È di qualche settimana fa la notizia di un imprenditore bolognese che ha dilapidato al gioco centinaia di migliaia di euro nel giro di alcuni anni. E con i soldi se ne è andata la famiglia, gli amici, gli affetti e il lavoro. Riportiamo l’articolo di Repubblica del 15 luglio 2018 in cui se ne parla.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi